Ultima modifica: 23 Luglio 2019

La tradizione a scuola – “Festa di San Giuseppe”

   

In occasione della Festa di San Giuseppe, giorno 14 marzo 2019 il Circolo  Didattico V Circolo “A. Gramsci”, ha riproposto una tradizione popolare siciliana che da un paio di anni si realizza nella nostra scuola nell’ambito del progetto Feste e Tradizioni Popolari.
Al  fine di far conoscere, vivere e tramandare le tradizioni locali, è stato preparato “l’altare”, e organizzata  la “processione del Santo”.

La Processione, dei piccoli alunni,  ha avuto inizio da Piazza Madrice con la tamburinata ed ha percorso il quartiere di Palazzo Butera fino al Plessso E. Loi.
La processione è’ stata   accompagnata dalla banda musicale della Scuola secondaria di primo grado “Ciro Scianna” .

     

       

Tutte le classi della primaria hanno in corteo accompagnato la vara  di San Giuseppe che gli alunni delle classi V hanno sostenuto simulando le movenze e l’abbanniata “VIVA SAN GIUSEPPE VIVA ”.
Nel piazzale del Plesso E. Loi è intervenuta la Dirigente Maria Grazia Pipitone e l’arciprete della Chiesa Madre, padre Giovanni La Mendola per la preghiera e la benedizione dei pani.

   

                    

Particolare l’altare” allestito nell’atrio del Plesso E. Loi, riccamente decorato con arance, fiori, limoni e i caratteristici “pani”.
A conclusione dell ’evento davanti  “l’altare” tutti gli alunni e genitori  hanno ascoltato brani melodici suonati dalla banda musicale della scuola Secondaria di primo grado “G. Carducci”.

  

Si ringraziano genitori, alunni, personale scolastico, amministrazione comunale e Confraternita  di San Giuseppe che hanno collaborato alla riuscita dell’evento.
L’esperienza  vissuta  denota   una grande sinergia tra alunni, famiglie, scuole e territorio.emotional support animal